Le Treccine

Le treccine affondano le loro radici ed origini in tempi ben lontani da quello che oggi possiamo definirle come una moda. È l’acconcciatura più antica e comoda che ci sia per eccelenza.

La treccia come capigliatura risale al periodo egizio fino al 4.000 a.C. Prima ancora fu sviluppata nell’Africa occidentale come status sociale nelle tribù. Dato il tempo per creare tali acconciature, si creava socialità tra le donne locali. L’arte la si apprendeva in giovinezza guardando le donne più anziane.

L’acconciatura preferita di Cleopatra e di altre grandi donne che hanno fatto la Storia. È ovvio che non vi sto parlando delle treccine o delle trecce come le intendiamo e le portiamo oggigiorno. Ma di que fascino ed eleganza che ha fatto di questa acconciatura irresistibile al paso del tempo.

Oggi le possiamo apprezzare in diversi stili e metodi. Resi popolari non solo dalla diaspora africana in america ma soprattutto dalle star hollywoodiane che gli hanno conferito un tocco fashionista.

Gli stili sono tanti, adatti a ciascun tipo di capigliatura. C’è n’è uno per ogni gusto. Per chi adora le classiche; per chi azzarda con i colori delle extensions; per chi le preferisce ricce e mosse; per chi si sente “naive” e sceglie le twist; oppure per chi gli piace l’etnico e selvaggio e si fa i dreadlocks. 

Se ancora non sai quale style scegliere. Visita la nostra galleria oppure leggi qui altre informazioni riguardo queste acconciature con le treccine.